A- A A+
×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: web/htdocs/www.liceoaselli.edu.it/home

peruzzi2Si chiude venerdì 19 aprile alle ore 16,30 in sala Puerari del Museo Civico il ciclo di conferenze “Quale scienza per quale società?” organizzato dalla Associazione “Gli ex dell’Aselli” e iniziato lo scorso mese di ottobre.
Nell’ultimo incontro il professor Giulio Peruzzi, ordinario di Storia delle scienze e delle tecniche del Dipartimento di Fisica e Astronomia “Galileo Galilei” dell’Università di Padova, affronterà un percorso storico sui successi e sulle crisi della scienza.
Le rivoluzioni scientifiche hanno creato svolte epocali delle società dando spazio al loro sviluppo economico e tecnologico finché, ogni volta, non si sono verificate le condizioni per altri cambiamenti.
La riflessione sulle norme che costituiscono l’ethos della scienza è centrale nelle fasi nascenti della scienza moderna, in cui si sente la necessità di stabilire i canoni epistemologici e i valori relativi al nuovo campo del sapere. Tra il XVI e il XVII secolo la scienza moderna ha messo a fuoco alcuni capisaldi del suo metodo con riferimento in particolare ai contributi galileiani.
Questa riflessione torna a essere centrale quando il rapporto tra scienza e società attraversa fasi di crisi, di tensioni, come è avvenuto più volte nel corso del XX secolo e avviene oggi. Il concetto di ethos è astratto ma di fondamentale importanza perché dà un senso all’esistenza dell’uomo e della società in cui vive: indipendenza da etnia, nazionalità, religione, classe sociale sono proprietà comuni della conoscenza.
La conferenza del professor Peruzzi, fisico studioso di storia e filosofia della fisica, impegnato nella diffusione della cultura scientifica e autore di numerose pubblicazioni, ha per titolo “Scienza e società dalla rivoluzione scientifica ai nostri giorni”.
Aperta a tutti verrà registrata e pubblicata su youtube.

Come di consueto agli studenti del triennio che avranno seguito almeno quattro conferenze verrà consegnato un attestato di frequenza (valido come credito formativo)

 

Premio Camera Penale

02-06-2024 Hits:74 News

Lunedì 3 giugno 4 alunne della 2 B Lic del liceo Aselli hanno ricevuto un premio alla Camera penale per aver partecipato al concorso "Buttiamo le chiavi o no?". Le ragazze hanno realizzato un video su questo tema che è...

Leggi tutto

100 anni fondazione Liceo Aselli Cremona

24-05-2024 Hits:177 News

La plurisecolare appartenenza del Cremasco propriamente detto (coincidente con la Diocesi di Crema) alla Repubblica di Venezia ha comportato il coinvolgimento di diversi suoi cittadini nelle vicende dell’Oriente greco e ottomano: Gabriele Tadini fu a Creta nel 1521 e a...

Leggi tutto

Quale scienza per quale società? Nuove conferenze by Ex Aselli

07-10-2023 Hits:775 News

Nuovo biennio, nuovo ciclo di conferenze e di eventi organizzati dall'associazione culturale Gli ex dell'Aselli. Una nuova opportunità per riflettere, con relatori di eccezione, sulle imprescindibili interazioni fra scienza e società, come come chiarisce il titolo del nuovo ciclo di incontri:...

Leggi tutto
logo Cambridge platinum

bullismo

aselliinmostra

20170909 Biomedica 0002 rev6

 

Logo Laivin

MADbutton

Flash news

Ritiro diploma 2022-2023

Sono disponibili i diplomi a.s. 2022-2023.  Orario di apertura della segreteria: lunedì-venerdì ore 10.00-13.00 e mercoledì ore 14.30- 16.00.

 

girosezionitab5.jpg

Via Palestro 31a

26100 Cremona

Tel. 0372 22051

crps01000v@istruzione.it

CF 80003260199

Codice Univoco UFV83

 

5146019
OggiOggi65
TotaleTotale5146019
Online 1
Guests 6